Kepler 3042 – Placentia Games (Ita)

Kepler - boxKepler-3042 è il nuovo gioco della Placentia Games, questa volta in corso di finanziamento tramite Kickstarter, e se la campagna sarà conclusa con successo, uscirà ad Essen e Lucca Games 2016.

Il gioco è ambientato in un futuro utopistico dove l’espansione spaziale è diventata all’ordine del giorno, e tu sarai una delle mega-corporazioni atte a esplorare la galassia in cerca di pianeti. Il tutto gestendo le poche risorse che hai inizialmente, avendo anche la possibilità di sviluppare pian piano vari aspetti della tecnologia a tua disposizione.

Nel mostrare il mio lavoro in questo progetto, parto dall’illustrazione della scatola :

Kepler - cover

Ho fatto una piccola ricerca per capire che stile si adattasse meglio a un gioco sci-fi, scegliendone uno più sintetico, con segno di contorno nero e colorazioni piatte di maggior impatto. Inoltre questo segno permette di riconoscere subito i vari componenti di gioco in dimensioni molto ridotte, come ad esempio le icone dei pianeti che si scoprono. Infine per i colori si è scelto una gamma più accesa e molto spesso contrastante tra loro.

L’aspetto più interessante è che, a differenza di molti altri giochi con questa ambientazione, ogni aspetto del prodotto ha una solida base scientifica. Infatti il gioco è stato seguito dal divulgatore scientifico Adrian Fartade, che mi ha permesso di scoprire e rappresentare al meglio le differenze dei pianeti dello spazio profondo.
Qui sotto le due versioni dei 5 tipi di pianeti che potrete incontrare (con le loro icone), dal primo momento che si è scesi nella superficie a quando vengono abitati da colonie di umani.

A destra uno dei 6 ammiragli che i giocatori dovranno comandare per portare al massimo la loro espansione. Nella campagna Kickstarter si ha anche la possibilità di essere disegnati come uno di questi, grazie a Pledge specifici e concorsi.

Per quanto riguarda i concept delle astronavi, son partito dall’idea di una evoluzione spaziale delle nostre navi container, in quanto oltre ad esplorare, hanno la funzione primaria di trasportare risorse da una parte all’altra dell’universo. Mentre per le tute le ho disegnate sempre molto ingombranti, visto che perfino in futuro difficilmente potremo ambire a quelle tute aderenti viste spesso nei film.

Infine una GIF per vedere passo per passo tutte la fasi di lavorazione della copertina. Io e il gruppo di sviluppo abbiamo vagliato insieme ogni posa per far rendere al massimo il nostro astronauta.

KeplerGIF

Qui il video dove Adam parla degli aspetti scientifici presenti in Kepler 3042:

Kepler 3042

Per il link al kickstarter lo trovate QUI dove vedere tutti i componenti e tabellone di gioco,
mentre recensioni e ulteriore informazioni in italiano son QUI

 

 

 

Annunci
Categorie: Dietro le quinte, Uncategorized | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: